DATA PHYSICS

SERIE 900

Analizzatori di segnale dinamico
Scarica scheda tecnica

Gli analizzatori di segnale dinamici della Serie 900 integrano una completa capacità di analisi con un dispositivo di nuova generazione per processare il segnale in tempo reale con la garanzia di fornire delle straordinarie capacità di test dinamici. Compatti e resistenti, l’hardware della serie 900 è progettato per i campi applicativi più esigenti.  Con un’architettura Ethernet Gigabit modulare, la serie 900 può essere ampliata fino a 1000 canali per l’utilizzo in laboratorio.

Gli analizzatori di segnale dinamico della serie 900, utilizzando qualsiasi software della nuova serie SignalCalc 900 offrono soluzioni di analisi del segnale per un’ampia gamma di applicazioni di test dinamici.

  •  Analisi generale FFT
  • Acquisizione dati e analisi a cascata
  • Registrazione della capacità di trasmissione e analisi Playback
  • Analisi strutturali
  • Analisi acustiche
  • Analisi dei macchinari rotativi
  • Analisi dei dati di test ambientale

 

Analisi e test semplificati

I nuovi software della serie SignalCalc 900 rendono ancora più semplice il  processo di definizione dei test, di esecuzione delle misurazioni, di analisi dei dati e della generazione dei report di alta qualità.

  • Gestione dei test e dei dati utilizzando il database relazionale integrato
  • Semplificazione dei test conducendo misurazioni simultanee e multiple in tempo reale.
  • Definizione di funzioni personalizzate di elaborazione del segnale in tempo reale utilizzando operazioni matematiche quali  integrazione, differenziazione, addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione, operazioni matrice, filtri ( passa-basso, passa-alto, passa-banda) Trasformata di Fourier, la Trasformata Inversa di Fourier.
  • Elaborare report personalizzati

Hardware Modulare

La piattaforma hardware della nuova serie Abacus 900  è un sistema di elaborazione di segnale digitale modulare potente che opera in tempo reale. L’architettura di rete Ethernet Gigabit permette al Sistema di essere utilizzato singolarmente o in moduli per creare sistemi molto più ampi con più di 1000 canali.  I Sistemi sono composti da schede che possono contenere fino a 6 canali ciascuna. Due canali per ogni scheda sono riconfigurabili dall’utente come inputs, outputs o tachimetri   permettendo al sistema di essere configurato in base alle esigenze per ogni test.